Webcam zona



Le webcam sono un utile strumento per avere informazioni sulle condizioni meteorologiche e possono essere per il previsore un discreto strumento di lavoro in quanto forniscono indicazioni sulla situazione meteorologica in tempo reale di una data zona. Si ha così la fotografia del tempo in un dato istante in una data zona, fotografia tanto più precisa quanto più è ampia la porzione di cielo inquadrata, tanto più alta la risoluzione grafica e tanto maggiori è la frequenza degli aggiornamenti giornalieri. Ovviamente le webcams sono solo uno dei tanti elementi di partenza per una previsione del tempo, insieme a osservazioni al suolo ed in quota, radar e satelliti, ecc. utili a conoscere le condizioni iniziali (dati osservativi) , da integrare poi con le informazioni che vengono dai modelli numerici (dati revisionali). Come spiegato in altre pagine le webcam proprio perché sono rappresentative di una ridotta porzione di territorio (una valle chiusa, per esempio) rischiano di trarre in inganno l’osservatore sprovveduto. Quindi, in sostanza, devono essere utilizzate da un previsore esperto e adeguatamente formato.